Bubble dreamers

Bea, Chicca e Orlando

Ciao!
Noi siamo Bea, Chicca... e Orlando!
Ci incontriamo per la prima volta nella casa di famiglia nella west side di Bologna (sì, siamo sorelle).
Nelle prossime righe c'è un po' della nostra storia e di cosa ci ha portato qui.

Orlando ci racconta 🐾

Classe 1985 e 1991, Beatrice e Francesca da vere Millennials adempiono al grand tour delle tappe previste sull’onda dei ruggenti anni ’80 e ’90 e spuntano tutte le tacche che si richiedono alla Generazione Y: liceo, università, stage, tirocini, apprendistato, mozzo, portaborse, paggio di corte, sciuscià, lacchè e … magnifiche sorti! 🛑

Si rendono presto conto che il mondo è cambiato e che è necessario un vero atto creativo.

Come spesso capita, a realizzarsi davvero è il progetto collaterale, le faccende “oziose” coltivate quasi per gioco. Qui entra in scena la cosmetica solida: si parte con il DIY e vari tutorial sul web per produrre in casa saponi e bombe da bagno 💥

Chicca diventa super-pro ed incuriosisce amici e parenti con le sue originali creazioni.
Bea, dopo la tesi in Sociologia dei consumi, ne vede il potenziale.
Insieme studiano una strategia ed una filosofia di brand.

Segue lo studio approfondito degli ingredienti e delle formulazioni, il perfezionamento e la frequentazione di corsi professionali in ambito cosmetico ed imprenditoriale.
Puntano ad un format che si distanzi dai luoghi comuni e i trend in voga: il mantra è evitare le storture global e porsi in antitesi ai non-luoghi; invertire la rotta settata sul movimento centrifugo dei valori e dei simboli per riportarlo centripetamente verso il local, scandagliando in profondità le ricchezze culturali di un luogo e rilanciarle nel futuro.

Il concetto di produzione e consumo ecosostenibile è stato il punto di partenza, insieme alla modalità artigianale, che preveda l’umano al centro del processo, che unisca la testa alle mani, si sviluppi in una filiera il più ridotta possibile ed esalti il territorio.

Il punto di svolta è l’aspetto concettuale: se è vero che, ormai, tutto è già stato inventato, bisogna trovare nuove combinazioni.
Quella di Hoppibolla è: GREEN e FUN.
Chi l’avrebbe mai detto che la cosmetica green potesse essere anche divertente?

Sono servite:

  • Curiosità;
  • Gentilezza;
  • Resistenza;
  • Disponibilità ad apparire sprovveduti.

E l'atto creativo?
Rubare e remixare idee in nuove ed originali combinazioni.

I poeti immaturi imitano
I poeti maturi rubano;
i cattivi poeti rovinano ciò che prendono,
mentre quelli buoni ne traggono qualcosa di meglio,
o almeno qualcosa di diverso.
Il buon poeta amalgama ciò che ruba in un sentire
complesso che risulta unico,
assolutamente diverso da ciò da cui era stato tratto.

T. S. Eliot

Bea 💙

Beatrice Fiacchini
  • Mktg Ninja
  • Vision Master
  • Ideas Incubator
  • Administration Mamba

A BEA PIACE: l’Astrologia scientifica, slow travel, gli Ex Libris, i camini, gli Shitzu, il tè verde gyokuro, le penne stilografiche e i ferry building, le profumazioni ozonate, fresh e verdeggianti.

A BEA NON PIACE: la cementificazione, la fretta, la letteratura contemporanea, lo smalto e gli ombrelli.

BEA SA: calibrare il dolce e il salato, sciabolare lo champagne, parlare schiettamente e ricordare i dettagli fotografici.

BEA NON SA: deglutire pillole intere, leggere l’ora negli orologi analogici.

CASA DI HOGWARTS: Grifondoro

PRODOTTO HB PATRONUS: ⬇️

Tè di te

La prima bomba da bagno ad infusione!
Tè di te è una bomba da bagno in polvere sparsa, racchiusa all’interno di una gigantesca bustina di tè.

Acquista
Te di te

Chicca 🧡

Francesca Fiacchini
  • Mission Bearer
  • Uber Copywriter
  • Handmade Sensei
  • Manual Decoration super-pro

A CHICCA PIACE: leggere romanzi vittoriani, ricostruire etimologie indoeuropee, inzuppare i biscotti nella panna liquida al posto del latte, l’odore del burro di cacao non raffinato, gli angoli delle lasagne, i BBC drama in costume.

A CHICCA NON PIACE: il rumore della sveglia la mattina, le conversazioni banali, lo zucchero nel caffè, le convenzioni, le etimologie ascientifiche che si inventano i filosofi, la moda dell’erasmus.

CHICCA SA: cucinare i dolci, far brillare le superfici, riconoscere i composti sanscriti, ascoltare, far uscire le bombe da bagno dagli stampi anche quando sembra contrario alle leggi della fisica.

CHICCA NON SA: prendere l’ascensore, lesinare con le subordinate, portare avanti le diete.

CASA DI HOGWARTS: talvolta Grifondoro, talaltra Corvonero

PRODOTTO HB PATRONUS: ⬇️

Cupcake Tortellino

Il balsamo doccia che è la ciliegina (il tortellino) sulla torta della nostra linea ispirata alla prelibata e maestosa gastronomia emiliana, imitata (e invidiata) in tutto l’orbe terracqueo!

Acquista
Cupcake Tortellino

Divertimento

La parola d'ordine per godersi appieno l'esperienza di una Spa, ma nel bagno di casa!

Green

Formulazioni attente all'ambiente, packaging plastic free e compostabile.

Made in Italy

La produzione è localizzata a Bologna. Il potere del KM0 in uno dei territori più ghiotti d'Italia: una garanzia artigianale!